SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

“ACI Space 2.0” conquista il premio innovazione SMAU 2022

FRANCESCA ZAMPA (Digital Innovation Manager ACI): “Abbiamo smontato e riassemblato un’applicazione già innovativa per rendere i servizi mobile ACI ancora più efficienti, di facili accesso e utilizzo”.
Un’applicazione di successo – oltre 2 milioni di download e più 400mila sessioni al mese –riprogettata e resa ancora più avanzata ed efficiente, grazie a crowd-testing, design thinking, metodologia Lean e co-creation, a soli tre mesi dal rilascio (luglio 2022), vince il “Premio Innovazione SMAU 2022”.
Parliamo di ACI Space 2.0, dalla cui home page – ridisegnata in tre diversi “mood”: servizi pubblici (“I miei veicoli”), assistenza agli automobilisti (“Alla guida”), soci ed eventi sportivi (“Con il Club”) – grazie alla mappa, gli utenti possono trovare parcheggi, distributori di carburanti con i prezzi aggiornati e gli uffici ACI più vicini. Dalla sezione “I miei veicoli” hanno accesso a tutte le informazioni sulla propria auto, dal bollo all’attestazione di proprietà digitale. “Con il Club” permette di richiedere, facilmente, servizi e soccorso stradale, scoprire i vantaggi offerti da ACI e le diverse formule associative, mentre – appassionati di sport e piloti – conoscere il calendario di tutte le gare automobilistiche sul territorio nazionale.
“In ambito digital – ha sottolineato Francesca Zampa – tutto evolve con grande rapidità e ACI agisce, da sempre, nella convinzione che fare innovazione significhi anticipare, non seguire i cambiamenti. Sono tre i princìpi adottati dall’Ufficio per la Transizione e l’Innovazione digitale di ACI: muoversi subito, sbagliare presto – per poter correggere subito il tiro – e ascoltare bene, ovvero confrontarsi con l’esterno. E questo prestigioso riconoscimento ci dice che ci muoviamo sulla strada giusta”.
Nuovo approccio: dal design thinking alla co-creation
“La nuova app – ha spiegato la Digital Innovation Manager ACI – è nata per migliorare la user experience, rappresentare al meglio i tre ambiti di attività di ACI (pubblico, istituzionale, associativo), rendere più facile l’accesso ai servizi e scongiurare l’obsolescenza tecnologica dell’infrastruttura”.
Per ridisegnare l’app, ACI ha adottato metodologie Lean, realizzando diversi MVP con l’obiettivo di validare i vari sviluppi intermedi, si è avvalsa di strumenti di design thinking, ha collaborato con una società di crowd-testing, che nelle fasi iniziali ha raccolto le opinioni di oltre 200 utenti esterni sull’app, ha svolto un’attività di co-creation, coinvolgendo family e friends, risorse interne e partner esterni. Per la fase di sviluppo è stato utilizzato il framework SCRUM. Il processo è iniziato a ottobre 2021. È stato un lavoro interdisciplinare, condotto con ACI Informatica, la società in-house che si occupa dei prodotti tecnologici di ACI, team interni ed esterni, che insieme hanno “smontato e riassemblato” l’app, riprogettandola secondo logiche diverse.
Fonte: ACI – Automobile Club d’Italia Ufficio Stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Accordo tra ACI e Gestione Navigazione Laghi per la valorizzazione dei territori dei tre più importanti laghi navigabili

ACI E GESTIONE NAVIGAZIONE LAGHI: ACCORDO PER LA VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI DEI TRE PIÙ IMPORTANTI LAGHI NAVIGABILI ITALIANI Sticchi Damiani (ACI): “Primo passo per valorizzare il nostro territorio e offrire nuovi servizi per attrarre visitatori”. Liguori (Gestore Governativo): “Rafforziamo – qualificandola ulteriormente – l’azione di promozione e valorizzazione territoriale e di destagionalizzazione dell’offerta turistica”.   Valorizzare i

Rallycross 2023. Per i primi 20 piloti sardi uno sconto del 20% sulla pre-iscrizione

Il Presidente Marmillata: “Vogliamo portare alta la bandiera dei Quattro Mori nel Campionato”. Non c’è gara senza piloti sardi nella Rally Arena Group! L’organizzazione, capeggiata dal presidente Gianni Marmillata, farà uno sconto del 20% per i primi 20 piloti sardi che faranno la pre-iscrizione entro il 18 aprile. La pre-iscrizione è soggetta a rendicontazione. Per

2° Dolomiti Brenta Rally: iscrizioni prorogate al 10 aprile

La seconda edizione della gara dolomitica, che cerca di ripetere il successo della prima esperienza dell’anno passato, ripropone in ampia parte il format di prove speciali della prima edizione.   Iscrizioni prorogate, dietro delibera Federale, per il, 2° DOLOMITI BRENTA RALLY, in calendario per il 14 e 15 aprile.   La scadenza del periodo delle

Campionato Italiano Rallycross, ci siamo!

Siamo entrati nella settimana che ci porterà al Round 1 del Campionato Italiano Rallycross, in programma come tradizione nel weekend di Pasquetta, 8/9/10 aprile a Maggiora Offroad Arena. Cresce l’attesa per la prima gara di una stagione che si preannuncia spettacolare e ne avremo sicuramente un primo assaggio in questo Round. RX5 Il Vice Campione

error:
Torna in alto