Campionato Italiano RX 2022, spettacolare Round 1!

All’Ittiri Rally Arena la prima prova del Tricolore Rallycross

Un weekend decisamente invernale, con vento e, soprattutto sabato, pioggia ha accolto i partecipanti impegnati all’Ittiri Rally Arena nel Round 1 del Campionato Italiano Rallycross.
Le condizioni meteo non hanno però influenzato negativamente la spettacolarità delle prove, con i piloti che hanno regalato grandi emozioni con sorpassi e duelli sul tortuoso circuito sardo.
RX5/Supercar. Due su due: dopo la vittoria dello scorso anno a Castelletto di Branduzzo, Gian Maria Gabbiani si riconferma pilota di gran valore trionfando anche a Ittiri con il tempo di 6’23”467 sui sei giri previsti. Gabbiani e la sua Skoda Fabia hanno dimostrato di essere un binomio fortissimo: chiunque vorrà vincere il campionato dovrà fare i conti con loro.
Seconda posizione per Fabio Mezzatesta, che dopo aver avuto qualche problema di adattamento alla sua nuovissima Peugeot 208 si è ben comportato nella finale.
Tra le Supercar vittoria per Rosario Corallo (Subaru Impreza), terzo assoluto.
STC. Vittoria, con la sua Opel Astra STC, per Arianna Corallo che ha chiuso con il tempo di 7’06”702; Pier Paolo Caputo (Peugeot 205 Rallye) si è distinto nella STC – 1600 con il tempo di 7’08”687.
Kartcross. Al solito la categoria più combattuta è stata quella dei Kartcross: la vittoria è andata al tricampione italiano Marcello Gallo, che si è imposto con il suo LifeLive TN5 chiudendo con il tempo di 5’55”187. Nei due giorni di gara Gallo ha avuto un passo molto sostenuto, risultando sempre tra i migliori, e in finale il pilota di Mergozzo è sempre stato al comando, mentre dietro infuriava la battaglia.
Spettacolare la prova del giovanissimo (14 anni!) Valentino Ledda (Ya-Car), l’idolo di casa, che ha conquistato un prestigioso secondo posto dopo aver battagliato durante le Q ad armi pari con i big della categoria.
Terzo posto per il sempre positivo Riccardo Canzian (Speedcar Xtreme), competitivo ad alti livelli in ogni Q.
Prossimo appuntamento a Maggiora. Il Round 2 si terrà a Maggiora, per il più classico degli appuntamenti, quello di Pasquetta, il 17-18 aprile.
Fonte: ufficio stampa
Foto: Andrea Baldinu

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su