Ciclismo. Decimo sigillo stagionale per Eros Piras

L’Atleta della Donori Bike è stato il più veloce tra i 97 ciclisti in gara.
MASTER. Un’ora, 50’ e 53’’ e una media di 40,58 km/h. Con questi ingredienti Eros Piras ha fatto sua la terza edizione del Trofeo Ajo Ergen Team organizzato dall’omonimo, giovane e attivissimo club sassarese. Il portacolori della Donori Bike è stato da subito protagonista della gara, dettando la fuga iniziale a circa un terzo del percorso insieme ad altri 5 corridori. Nella volata finale, insieme a Piras, premiato con un vantaggio di appena un centesimo di secondo, il secondo classificato Filippo Capone (Triathlon Team Sassari), Andrea Pisanu (Ciclo Club Antonio Manca Ittiri, terzo in 1h50’55’’) e Lelio Consani (Ajo Cicliyng Team), quarto ad appena 3 centesimi di ritardo dal vincitore. Tra i portacolori di casa, quinto posto per Maurizio Olivieri (Ajò Ergen Team). In campo femminile successo per Ariana Perdisci (Sestu Bike), che ha preceduto Klaudetta Masia (Cycling Team Progetto Sport Sassari).
I vincitori delle altre categorie. M1: Eros Piras (Donori Bike Team). M2: Marco Pasquariello (GS Runner). M3: Antonio Gavino Solinas (GS Royal Bike SS). M4: Emiliano Murtas (Donori Bike Team). M5: Lelio Consani (Ajo Cycling Team SS). M6: Christophe Masserey (L’Oleandro Budoni). M7: Mario Giuseppe Fundoni (Team Fullgas by Serse). M8: Gianfranco Cappelli (Ajo Ergen Team SS). Elmt: Filippo Capone (Triathlon Team Sassari). W1: Ariana Perdisci (Sestu Bike).
Fonte: Mauro Farris | Ufficio Stampa FCI Sardegna
Foto: Pasquale Capone

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su