Ciclismo. Dominio della Donori Bike a Pabillonis

NEL FUORISTRADA DI MONTEVECCHIO SUCCESSI DI GIULIANI E PINNA.
STRADA. Ancora una successo in tandem per la Donori Bike di Nicola Schirru. Sabato Emiliano Murtas ed Eros Piras hanno sbaragliato la concorrenza nella 5° Coppa Città di Pabillonis 5° Memorial Pietro Espis, organizzata dalla SC Monteponi. La gara a circuito, andata in scena sul tracciato cittadino di 2km da ripetere più volte, si è sviluppata con la formula delle due partenze visto il nutrito numero di iscritti. Nei 40 km il più veloce è stato Emiliano Murtas, che ha chiuso la contesa sin dalle prime battute arrivando in solitaria al traguardo davanti a Giorgio Balzano della SC Monteponi e al suo compagno di squadra Cristian Melis. Arrivo a braccia alzate al traguardo anche per Eros Piras, che ha inanellato il 13° successo stagionale giungendo per primo dopo 50 km davanti a Michael Francesco Giua della Ajo-Ergen Team e Gabriel Orrù della Sardinia Bike School. Bella prestazione anche per Ariana Perdisci della Sestu Bike, giunta in solitaria davanti a Nadia Cherchi (Donori Bike) e Simona Cerquetti (SC Monteponi).
FUORISTRADA. Si è svolta invece a Guspini, in uno splendido scenario, la 10ª edizione della XC Miniera di Montevecchio di mountain bike, 9ª tappa del circuito challenger Dama. Questi i vincitori. ES 1° anno M : Gabriele Nulvesu. ES 2° anno M: Elia Poli. ALL. 1° anno M: Gianluca Sanna. ALL. 2° anno M: Pier Andrea Carta. ALL D: Sara Murgia. ES D 1° anno: Camilla Paulesu. ES D. 2° anno Martina Canargiu. JU : Mirko Pani. ELMT: Marco Serpi. M1: Matteo Concas. M2: Alberto Olla. M3: Andrea Lovicu. M4 : Cristian Melis. M5 : Raffaele Podda. M6: Giorgio Atzeni. M7: Renato Pani. M8: Giulio Caboni. EL: Giovanni Francesco Giuliani. EWS: Erika Pinna.
Fonte e foto: Mauro Farris Ufficio Stampa FCI Sardegna

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su