E-Bike Enduro FMI. Garibbo e Petrucci danno spettacolo a Monsummano

Riparte il Campionato Italiano E-Bike Enduro FMI 2022 e se il bel tempo si vede dal mattino, anche quest’anno sarà un’ottima stagione.
Una bella giornata soleggiata, con temperature quasi estive, ha accolto i concorrenti per questa prima prova del Campionato Italiano FMI della E-Bike specialità Enduro, circuito nazionale dedicato alle bici con pedalata assistita sbloccate, cioè oltre i 25 Kmh. La partenza dalla piazza centrale per raggiungere le tre speciali, ben disegnate dal Moto Club La Rocca, che ha organizzato perfettamente tutta la manifestazione, grazie anche al supporto del comune di Monsummano Terme in provincia di Pistoia e ai numerosi volontari.
La prima e la seconda speciale in discesa (ripetute per due giri) hanno messo in luce le doti dei più forti discesisti presenti e fin da subito la lotta tra Andrea Garibbo e Francesco Danilo Petrucci è entrata nel vivo, con i due top rider che si sono alternati nei tempi migliori nelle prove. La gara ha visto nella quinta speciale la prova decisiva che ha messo in grossa difficoltà i partecipanti, tutta in salita e che è stata percorsa solo nel giro finale, tratto dove si è visto chi aveva ancora potenza nelle gambe; poi di nuovo per la 6° speciale tutta discesa fino all’arrivo. Una manifestazione ben giudicata dai numerosi riders presenti al via, che adesso si prepareranno al meglio per la prossima del 1 maggio a Genova.
Gianluca Avenoso, responsabile del settore E-Bike per la FMI, ha dichiarato: “La location e il meteo sono stati il palcoscenico ideale per iniziare il Campionato Italiano E-bike Enduro. Ringraziamo il Moto Club La Rocca, le istituzioni locali del Comune di Monsummano Terme e il promoter Off Road Pro Racing per l’ottima organizzazione. I numeri di partecipazione sono in linea con le aspettative e l’incremento delle licenze emesse ci rende ottimisti per i futuri appuntamenti”.
Assoluta. Categoria molto combattuta fin dalle prime speciali, dove si è subito visto che i due contendenti sarebbero stati i protagonisti di questa giornata: Andrea Garibbo (MC Sarzana) e Francesco Danilo Petrucci (MC Ruota Libera Terni). I due si sono dati battaglia sul filo dei secondi, alternandosi nelle vittorie nelle varie singole speciali, ma alla fine a strappare la targa di leader e salire sul gradino più alto dell’Assoluta è stato Andrea Garibbo. Mentre sul terzo gradino è salito Francesco Braconi (MC Torre della Melona – Fantic).
E1. Categoria nella quale sono saliti sui gradini più alti del podio gli stessi protagonisti dell’Assoluta: Garibbo e Petrucci. Ma in questa classe il terzo è stato Marcello Ghidini (Valdinievole E-Bike – Polini).
E-Open. Categoria che ha visto la vittoria di Andrea Sassoli (AM Aretina), seguito da Marco Gnassi (MC Gaerne) e Giuseppe Vigani (MC Lago d’Iseo).
E-Junior. Vittoria in questa categoria per il forte Francesco Braconi (MC Torre della Melona – Fantic) che dopo il terzo posto nell’assoluta, conquista la vittoria nella Junior. Alle sue spalle Riccardo Giuliani (Valdinievole E-Bike – Polini) e Elia Bonatti (MC Ala).
E-Under. Tommaso Bianchetti (MC Ruota Libera Terni) si aggiudica la categoria della Under, seguito da Francesco Raia (MC Empoli Racing) e Riccardo Cordeschi (MC Ruota Libera Terni).
E-Senior. Primo gradino del podio nella Senior per Eric Anselmo (MC Gilera Arcore), che ha preceduto Matteo Gritti (MC Sebino) e Giacomo Cecchini (MC Colli Fiorentini).
E-Veteran. In questa classe vittoria del sempre grintoso e veloce Stefano Passeri (Valdinievole E-Bike – Polini), categoria dove il pilota bresciano è salito sul primo gradino del podio davanti a Andrea Bruno Rocchi (MC La Guardia) e Luca Bonatti (MC Ala).
E Woman. Nella categoria riservata alle donne, vittoria per Alia Marcellini (Valdinievole E-Bike – Polini) davanti a Federica Amelio (Valdinievole E-Bike – Polini).
Entry Level. In questa classe una nuova leva che si affaccia nel mondo E-Bike FMI con Matilde Bianchetti (MC Ruota Libera Terni).
Rimani connesso con noi per avere tutte le informazioni, essere sempre aggiornati sulle novità, le classifiche, i regolamenti di tutti i Campionati Federmoto targati OffroadProRacing.
Rispettate l’ambiente…Sempre! #offroadprogreen
Che vinca il migliore.
Fonte e foto: ufficio stampa OffRoadProRacing

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Christmas Tuning: l’8 dicembre a Villacidro

A Villacidro, giovedì 8 dicembre, il Centro Commerciale Sant’Ignazio ospiterà l’evento Christmas Tuning. Previste le categorie Expo, Spl, Scarico e Audio. L’inizio di Christmas Tuning,

error:
Torna su