Eventi. Autolook Week Torino: fine settimana delle grandi occasioni

Oggi il concorso d’eleganza dinamico Torino-Stupinigi-Torino e l’appuntamento con il talk con il pilota Dindo Capello.
Fine settimana delle grandi occasioni quello che propone il programma di Autolook Week Torino. Automobile Club Torino, in collaborazione con il Museo Nazionale dell’Automobile e il Veteran Car Club Torino, ha organizzato il concorso dinamico di eleganza Torino-Stupinigi-Torino, la manifestazione che vede la partecipazione di 30 automobili d’epoca costruite tra il 1898 e gli anni Trenta e 8 motociclette costruite tra gli anni Venti e gli anni Trenta, con equipaggi arrivati da tutta Italia per far sfilare la storia dell’industria automobilistica tra le strade di Torino fino a Stupinigi. Il numero 1 è stato assegnato alla De Dion Bouton Type L 8 HP dell’Automobile Club Torino. La vettura è stata costruita nel 1898, lo stesso anno della fondazione del sodalizio torinese e ha preso parte nel 2017 alla London-Brighton. Le altre auto presenti sono: OM Superba 665 (1898), Italia 35/45hp Pechino-Pargi (1907), Holsman (1907), Fiat 18/24hp Landaulette (1908), Hupmobile 20 Runabout (1909), Delage AB (1913), Fiat Tipo 0 (1914), Fiat 501 Sport (1922), Fiat 501 (1922), Lancia Lambda Torpedo (1923), Fiat 501 Torpedo (1924), Fiat 505 B (1926), Fiat 521 Torpedo (1927), Ford A Roadster (1929), Fiat 507 (1929), Fiat 508 4M (1930), Ford A (1930), Fiat Balilla 508 (1932), Fiat Balilla 508 Sport Spider (1933), Fiat Balilla 508 Sport Spider (1933), Fiat balilla (1935), Lancia Augusta (1935), Fiat 500 A (1936), Horch 830 BL (1937). Le moto: Della Ferrera D18 (1922), Della Ferrera Tipo 23 (1923), Della Ferrera 23 Sport Lusso (1924), Motobecane Tipo E (1928), Moto BMW R57 (1928), Moto Guzzi Sport 14 (1929), Della Ferrera 500 Sport (1930), Moto Guzzi SIDE Sport 15 (1931). Il programma della manifestazione prevede il ritrovo dei partecipanti in Piazza San Carlo alle ore 9,00 e l’esposizione delle vetture e delle motociclette prima della partenza, prevista alle ore 11. Di qui percorreranno i 14,5 km che li separano dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi, che i partecipanti avranno l’opportunità di vistare. Nel pomeriggio il rientro in Piazza San Carlo alle 15,30. Alle 17,00 la sfilata storica in via Roma con la presentazione e la premiazione delle vetture e delle motociclette.

Pomeriggio tra gli aneddoti della grande carriera del pilota Dindo Capello
Sempre in piazza San Carlo, dalle ore 15, il pilota Dindo Capello incontrerà media e appassionati in un talk con Andrea Levy, Presidente Autolook Week, nel quale ripercorrerà i momenti più emozionanti della sua carriera che ha visto, tra le altre, la vittoria alla 24 Ore di Le Mans nel 2003, nel 2004 e nel 2008, queste ultime due a bordo di Audi.
Domenica 11 settembre, sfilata di supercar
In piazza San Carlo continua l’esposizione di tutti i modelli di Formula 1, Endurance, Rally e Moto GP insieme ai mezzi della Dakar Classic, Nissan Desert Endurance Motorsport Tecnosport Rally, Iveco Desert Endurance Motorsport Tecnosport Rally, insieme ai prototipi degli studenti iscritti alla Formula SAE di Anfia. Il fine settimana all’insegna del motorsport e di Autolook Week Torino si concluderà con la Autolook Supercar Parade, la sfilata emozionante tra le vie del centro di Torino che partirà da piazza Vittorio Veneto alle ore 18.30, con arrivo in piazza San Carlo.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

CIV 2023: comincia tutto da qui

Presentata al Motor Bike Expo la nuova stagione di quell’ampio progetto di crescita del talento che è il CIV, testimoniato anche dalla consegna a Vuono,

error:
Torna su