Il 37° Rally Bellunese “scalda” i motori

A poco più di due settimane dall’atteso via, il 37° Rally Bellunese, gara d’apertura della Coppa Rally 4ª zona, in programma sabato 9 e domenica 10 aprile prossimi con partenza ed arrivo nella suggestiva piazza Papa Luciani di Mel di Borgo Valbelluna, sta scaldando i “motori”.
Ormai da qualche giorno le squadre di volontari e collaboratori di Tre Cime Promotor asd sono impegnate sul percorso di gara per predisporre gli allestimenti di sicurezza dei tre tracciati che saranno teatro delle otto prove speciali della corsa.
Anche quest’anno, secondo tradizione, il gruppo organizzatore capitano da Achille “Brik” Selvestrel ha introdotto alcune interessanti novità al format della competizione. La direzione gara, come lo scorso anno, sarà a Lentiai, ma sarà ospitata al Centro polifunzionale di via Galilei.
Il Parco assistenza rimane in zona industriale, mentre i riordini 1 e 2 ritornano nel piazzale antistante la scuola elementare “Cibien” di Limana; il terzo riordino e il Parco chiuso finale saranno ubicati a Mel, in piazzale Vittime del Vajont e nel campo sportivo di via Giovanni da Melo. Dopo oltre vent’anni viene riproposta la prova speciale “Castello di Zumelle”, di 6,2 chilometri, che si affianca alle classiche “Lentiai”, di 7,2 chilometri e “Melere”, di 12,79 chilometri. Nuovo anche lo shakedonw, che si terrà sabato 9 fra le 14.30 e le 18.30, lungo 2 chilometri di asfalto che da Ronchena salgono verso Canai, in senso inverso rispetto a quello della ps.
Domenica 3 aprile è programmata, dalle 8 alle 12, al Centro polifunzionale di Lentiai, la distribuzione dei road book agli equipaggi. Nella stessa giornata, domenica 3 aprile, sono in calendario anche due turni di ricognizioni del percorso di gara con vetture di serie (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18). Il 37. Rally Bellunese gode del patrocinio di Regione del Veneto, Provincia di Belluno, Comuni di Borgo Valbelluna, Limana e Belluno, Automobile club di Belluno e Vicenza, delegazione provinciale del CONI, BIM Piave e della collaborazione di Dolomiti Racing Motorsport. L’appuntamento bellunese con la Coppa Rally 4ª zona è valido anche per R Italian Trophy di Sport Team Equipment Srl, Michelin Zone Rally Cup, Trofeo Rally ACI Vicenza.
Da oggi, sui canali social della competizione è pubblicato uno spettacolare video emozionale che introduce all’evento. Il pregevole lavoro è stato realizzato da Mattia Collavino di Rallyciak, preparato videomaker che da anni collabora felicemente con Tre Cime Promotor asd.

Fonte: Roberto Bona (addetto stampa)
Foto: PhotoRace

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su