Pista. Il Mugello nuovamente teatro di apertura della stagione Lotus Cup Italia

Oltre 40 Lotus in pista nel weekend toscano.
Scatterà dai 5.245 metri del Mugello Circuit la stagione 2022 del trofeo Lotus Cup Italia: sullo splendido tracciato toscano saranno quindici le Lotus Elise Cup PB-R al via per un avvio che si prefigura quanto mai elettrizzante.
Con la sua conferma arrivata solo qualche ora fa, i riflettori saranno ovviamente puntati sul campione in carica della serie, Daniel Grimaldi: il giovane lombardo punta a tornare subito sul gradino più alto del podio ma quest’anno la concorrenza è quanto mai agguerrita, con tante conferme, volti nuovi e alcuni rientri. Partendo da colui che più gli ha dato filo da torcere nel 2021, non mancherà al via Giacomo Giubergia che sarà sempre supportato dal team Pellin Racing; tra coloro che rientrano nella serie e che possono puntare subito a far bene ci sono diversi “piedi pesanti” come Luciano Tarabini, ma nell’elenco iscritti figurano anche i torinesi Filippo Manassero e Mario Minella nonché Giuseppe De Virgilio (protagonista nel 2020) e Sergio Galbusera. Assolutamente da non sottovalutare per la lotta alla vittoria anche Fabio “Radix” Radice, mentre non mancherà il monegasco Vito Utzieri che si ritroverà a battagliare con Johannes Zelger, Pasquale Serratore, Massimo Abbati, Stefano Bagnariol e Francesca Bagnariol e Corrado Formigli, pronti a gettarsi nella bagarre.
Lotus Cup Italia accenderà i motori nella giornata di venerdì 8 Aprile per le due sessioni di prove libere, in programma rispettivamente alle 14:10 e 16:25; sabato sarà la volta delle qualifiche e super-pole alle 10:45 mentre domenica mattina alle 10:10 scatterà Gara 1 a cui seguirà Gara 2 alle 15:00. Entrambe le gare saranno trasmesse, come di consueto, su MS MotorTV (canale 229) oppure in live streaming su www.lotuscup.it o sulla pagina Facebook Lotus Cup Italia. Nella giornata di sabato presente anche Franco Bobbiese per una puntata speciale di Bobb Gear.
Numeri importanti anche per Lotus Speed Cup PBR Italy, la serie di eventi dedicata ai clienti Lotus Cars che vogliono cimentarsi nella guida in circuito con le proprie autovetture, supportati dagli istruttori Lotus Driving Academy: saranno infatti 27 le vetture in pista per la prima data in programma, ovvero sabato 9 Aprile, nei consueti tre turni da 20 minuti l’uno, in programma rispettivamente alle 9:00, 12:10 e 15:00; la terza sessione sarà trasmessa in live streaming con, a seguire, le interviste ai protagonisti.
Fonte: ufficio stampa Lotus Cup Italia
Foto: Actualfoto Roberto Piccinini

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Annullata la 4ª Coppa Città di Recoaro

Coppa Città di Recoaro: cause di forza maggiore portano il Rally Club Team ad annullare l’edizione 2022 dell’apprezzata gara di regolarità turistica. La quarta edizione

error:
Torna su