Positivo esordio stagionale per Tommaso Ciuffi al Rally Terra Valle del Tevere e Arezzo

Il pilota fiorentino al termine: “l’obiettivo era fare chilometri in vista del Campionato Italiano Rally Terra 2023”.
Settimo posto finale e quarto del Tour European Rally. Questo il risultato che ha concluso l’esordio stagionale di Tommaso Ciuffi nel weekend appena trascorso al Rally Terra Valle del Tevere e Arezzo, secondo round della serie Raceday Rally Terra 2022/2023 e primo del TER 2023.
Il pilota fiorentino era al via con una Skoda Fabia R5 prima evoluzione, preparata da Bianchi e per i colori della Scuderia Gass Racing. Ciuffi, che ha già annunciato la partecipazione a tutto il Campionato Italiano Rally Terra 2023 che partirà il prossimo 17-19 marzo al Rally della Val d’Orcia, è sceso ad Arezzo per una prima gara test con il nuovo navigatore Pietro Cigni e con gli pneumatici Michelin.
Ciuffi ha mantenuto un ritmo costante, spingendo il necessario senza prendere rischi che avrebbero potuto inutilmente compromettere il percorso di allenamento e avvicinamento al campionato. Al termine ha chiuso ai piedi del podio del Tour European Rally, con il quarto posto nella serie, e il settimo assoluto.

“La progressione è stata molto buona – ha commentato Ciuffi al termine – ero consapevole che con una vettura non dell’ultima evoluzione sarebbe stato difficile ambire alle posizioni del podio, ma ho avuto ottime sensazioni, era importante riprendere confidenza con la terra, era dal 2018 che non ci correvo e cosa non da poco lo avevo fatto con la due ruote motrici: togliere la ruggine dell’inverno era importante come riprendere gli automatismi al volante. La gara mi è piaciuta molto, Pietro è stato davvero molto bravo e abbiamo migliorato anche il feeling in abitacolo prova dopo prova”.
“L’obiettivo era fare chilometri – ha concluso il pilota fiorentino – in vista del CIRT 2023. Abbiamo avuto la possibilità di correre questa gara e devo dire che il livello mi ha colpito e, onestamente, fare una gara dopo un test è chiaramente importante e molto più propedeutico. Sono contento perché mi sono divertito, ancora ci aspetta un po’ di lavoro, ci prepareremo come si deve e non vediamo l’ora di iniziare il campionato ”.
Tommaso Ciuffi tornerà in gara al prossimo Rally della Val d’Orcia nella cui occasione tornerà al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo.
Calendario Campionato Italiano Rally Terra 2023
17-19 marzo | Rally della Val d’Orcia
19-21 maggio | Rally Adriatico
16-18 giugno | San Marino Rally
15-17 settembre | Rally dei Nuraghi e del Vermentino
20-22 ottobre | Rally delle Marche
1-3 dicembre | ACI Rally Monza
Fonte: Ufficio Stampa Matteo Bellamoli
Fotografie: Christian Bolognese

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Scroll to Top