Trofeo ACI Sport Green Challenge Cup: Green San Marino Revival-14° Ecorally San Marino

L’equipaggio Chiodi-Gennari vince il 14° Ecorally San Marino, gara inserita nell’evento Green San Marino Revival. La seconda gara del Trofeo Aci-Sport Green Challange Cup sarà a Como il 22 luglio.
Si è concluso domenica 24 aprile a San Marino con la cerimonia di premiazione il 14° Ecorally San Marino, competizione di regolarità su strada riservata ai mezzi a basso impatto ambientale, quest’anno dedicata alla Giornata Mondiale della Terra.
I veicoli ecologici hanno percorso 125 chilometri lungo le strade più suggestive della Repubblica del Titano, con una puntata in territorio italiano. I concorrenti, dotati di Road Book, lo speciale navigatore cartaceo utilizzato nelle gare di regolarità, sono stati sottoposti a prove speciali a pressostato.
“La quattordicesima edizione – spiega Ennio Morri della San Marino Racing Organization, la società sportiva che organizza l’evento da 15 anni – si è svolta per la prima volta in abbinamento al 29° San Marino Revival, gara tradizionalmente riservata alle auto storiche, unendo passato, presente e futuro dell’automobile, dando vita al Green San Marino Revival. I vincitori concorrono per il Trofeo Aci-Sport Green Challenge Cup 2022, che prende il via proprio con il 14° Ecorally San Marino, prima gara in programma dell’anno.”
Le vetture in gara, dopo le verifiche tecniche del pomeriggio del sabato, sono partite a un minuto di distanza l’una dall’altra alle 9.00 di domenica 24 dal Multieventi Sport Domus di Serravalle (RSM) e hanno attraversato diversi castelli del Titano.
Al termine delle due semitappe i mezzi in gara nell’Ecorally hanno tagliato il traguardo di fine gara al Centro Vacanze San Marino in strada di San Michele.
Il podio. Si è aggiudicato il gradino più alto del podio l’equipaggio Roberto Chiodi – Lorenzo Gennari su Lancia Y a GPL, che ha quindi vinto il 14° Ecorally San Marino, gara inserita nell’evento Green San Marino Revival.
Al secondo posto l’equipaggio Andrea Cajani – Valentina Pitacco, in gara con una Opel Corsa elettrica; completa il podio l’equipaggio polacco-canadese Lucasz Nytko – Artur Najder su Toyota Yaris Hybrid.
Ad aggiudicarsi lo speciale Trofeo “Concessionaria Green – Anno 2022” la concessionaria auto Japancar di Rimini con l’equipaggio Pasini – Fazzoli, che ha scalato la classifica dedicata a bordo di una Suzuki Swift 12 Hybrid.
Nonostante si avvertano ancora gli effetti della pandemia da Covid 19, che ha frenato la partecipazione, questa edizione ha confermato il carattere internazionale della manifestazione e ha visto la partecipazione di piloti appartenenti a 5 nazioni diverse: Canada, Polonia, Romania, Italia e San Marino.
“La gara – ha ricordato Ennio Morri – è nata nel 2006 come primo Ecorally riservato ai mezzi ecologici e ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a basso impatto ambientale, per dimostrarne le performance e le possibilità di utilizzo nella vita quotidiana. Ammessi come sempre mezzi elettrici, ibridi, mono, bifuel e dual fuel gassosi (GPL e metano), biometano, biocarburanti e idrogeno”.
L’evento è stato organizzato in conformità con il Codice Sportivo Internazionale FIA (Federazione internazionale dell’Automobile); gestione tecnico-regolamentare a cura di ACI SPORT e F.A.M.S. (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) tramite i propri Ufficiali di Gara; i rilevamenti cronometrici sono della F. S. Cr. (Federazione Sammarinese Cronometristi).
I prossimi appuntamenti del Trofeo Aci-Sport Green Challenge Cup 2022:
22 luglio: Como
3 settembre: Prato
30 settembre: Sondrio
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su