Il Rally 2Laghi si rinnova: cambio di validità e sede

La corsa piemontese organizzata dalla NTT Rally Event passa a validità nazionale e torna sul Lago Maggiore; Baveno sarà centro nevralgico delle operazioni insieme a Gravellona Toce. Il rally si svolgerà il 19 ed il 20 novembre.
Il Rally 2Laghi 2022 sarà carico di novità; lo annuncia la squadra organizzatrice della NTT Rally Event che in vista dell’ottava edizione della corsa ha in serbo molte sorprese a partire dalla validità: dopo anni di rallyday si passerà a gara nazionale aprendo così la possibilità di partecipazione alle vetture turbo 4×4 come le Rally2
La principale è il cambio di sede col passaggio dalla montagna al lago; nuovo riferimento sarà Baveno, ridente località del VCO che ospiterà le cerimonie di partenza ed arrivo ma soprattutto il quartier generale della corsa con la direzione gara, la sala stampa ed il centro classifiche. Questo cambio radicale comporterà anche quello relativo alle prove speciali grazie anche alla possibilità di un maggiore chilometraggio dovuto alla nuova validità. Le speciali Aurano, Panoramica e San Fermo comporranno il “menù sportivo” del fine settimana a cavallo tra sabato 19 e domenica 20 novembre.

“Si tratta di una bella opportunità che ci permette di riportare questo rally alle origini giacché il nome 2Laghi ci ricorda che le prime edizioni si svolgevano tra il Maggiore e l’Orta – raccontano gli organizzatori. Impegnando anche Gravellona Toce e Verbania, la competizione abbasserà il proprio baricentro rispetto a Varzo (sede delle ultima edizione) e permetterà di solcare nuovi territori che vista la vicinanza con le arterie autostradali principali, potrà permettere un’affluenza più agevole rispetto al passato per team e concorrenti nonché una ricettività alberghiera di primo livello”
Presso la Zinox Laser di Gravellona si terranno le operazioni di verifica pregara mentre a Cambiasca si terrà lo shakedown prima della partenza; Verbania sarà invece protagonista con il Parco Assistenza collocato al Tecnoparco.
“Le date da appuntare – proseguono i promoter- sono quelle delle iscrizioni; apriranno il giorno 20 ottobre e si chiuderanno il 9 novembre”.
Fonte: addetto stampa Luca Del Vitto
Foto: Alquati

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

CIV 2023: comincia tutto da qui

Presentata al Motor Bike Expo la nuova stagione di quell’ampio progetto di crescita del talento che è il CIV, testimoniato anche dalla consegna a Vuono,

error:
Torna su