Karting. Quinto posto in volata a Franciacorta per John Ray Tronza

Con questa entusiasmante ed imprevedibile gara al Circuito Internazionale di Franciacorta termina il Campionato Easykart Trophy 2022 organizzato e promosso da Birel Art.
Entusiasmante perché è stato un frenetico crescendo di emozioni. Imprevedibile perché il maltempo non ci ha permesso di fare una sola sessione pomeridiana sull’asciutto senza problemi nel sabato pre gara, mentre il venerdì ci ha tenuti impegnati una serie di problemi tecnici.
Quindi questa gara si prospetta ancora più difficoltosa per JohnRay.
Anche questa volta, impossibilitato ad allenarsi come i suoi concorrenti vista la distanza, JohnRay dovrà cavarsela da solo ma sempre sostenuto e supportato dall’FM Racing Team dei fratelli Monfrini.

Arriva quindi la giornata di gara, in una pista ancora umida dal violento temporale notturno. La pista si asciuga in fretta e nella sessione di qualifica John è secondo in classifica già dai primissimi giri. Alla fine della sessione tutti migliorano il proprio tempo, ma lui no. Non sappiamo se per via delle pressioni delle gomme o una carburazione non ottimale ma il nostro JohnRay scende fino all’ottavo posto negli ultimi due giri.

Nella Sprint Race, non parte benissimo ma in pochi giri recupera alcune posizioni. Perde un po’ di tempo nei sorpassi, ma si lascia alle spalle il foltissimo gruppo di coda e giro dopo giro, raggiunge il gruppo di testa con i suoi soliti rivali. Con un ritmo martellante si piazza stabilmente in quinta posizione e, all’ultimo dei 9 giri a disposizione, arriva insieme ai top five al traguardo aprendosi a ventaglio e passando tutti insieme e contemporaneamente sotto la bandiera a scacchi. Bravissimo per la rimonta, ma con un giro in più chissà…
Arriviamo quindi alla finalissima. Gara strepitosa, dove i migliori sei hanno fatto il vuoto nei confronti degli altri concorrenti. John parte bene e tiene un buon ritmo, ma sono tutti fortissimi ed agguerriti. Nonostante i continui sorpassi e cambi di posizione, la gara rimane accesa fino all’ultima curva. Sono tutti vicinissimi e chiunque dei sei può vincere la gara, John ci prova, va fortissimo ma non riesce a fare la differenza. Sono tutti a pari livello.

Arrivano così alla bandiera a scacchi ad un decimo di distacco e John alla fine conferma la quinta posizione, ottima e meritatissima. JohnRay era uno dei pochissimi che non aveva partecipato ai test collettivi nella settimana pre gara. Quindi va benissimo.

Alla fine dei conti è stato un ottimo allenamento in vista della Finale internazionale che si disputerà proprio a Franciacorta. Pista che John ha imparato ad apprezzare in questi tre giorni di fuoco e di pioggia.
Per tutte le informazioni: https://johnraytronza.com/
Fonte e foto: John Ray Tronza (Team)

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Annullata la 4ª Coppa Città di Recoaro

Coppa Città di Recoaro: cause di forza maggiore portano il Rally Club Team ad annullare l’edizione 2022 dell’apprezzata gara di regolarità turistica. La quarta edizione

error:
Torna su