La scuderia Porto Cervo Racing al 10° Rally Terra Sarda con tredici equipaggi e tre copiloti

Sarà un fine settimana dal doppio impegno quello che attende la Porto Cervo Racing. La scuderia sarà impegnata nell’organizzazione del Rally Terra Sarda e del 2° Rally Terra Sarda Storico e offrirà supporto a ben tredici equipaggi e tre copiloti che parteciperanno alla decima edizione della gara valida per il TER Tour European Rally e per la Coppa Rally 9ª Zona.
Tredici equipaggi e tre copiloti. È un numero importante quello che riguarda i portacolori della Porto Cervo Racing al via del 10° Rally Terra Sarda organizzato dal Team presieduto da Mauro Atzei, in programma in Gallura nel weekend.
Con il numero 1 sulle fiancate della Hyundai i20 Wrc con i colori della Sardegna, ci sarà il pilota Vittorio Musselli. Il driver di Tempio Pausania, vincitore di tre edizioni della gara, sarà coadiuvato alle note da Claudio Mele.
Con il numero 8, un altro equipaggio con i colori Porto Cervo Racing sarà quello formato da Rachele Somaschini e Fabio Salis (Citroën C3 R5). Con Rachele Somaschini sarà presente anche il progetto charity a favore della Ricerca sulla fibrosi cistica #CorrerePerUnRespiro che, come sempre, correrà con loro.
Alla guida di una Ford Fiesta R5, con il numero 11 sulle fiancate, ci sarà il pilota Auro Siddi – alla sua settima partecipazione al Rally Terra Sarda – in coppia con Giuseppe Maccioni.
Dopo la positiva esperienza al Rally Valle d’Aosta (“gara test” in coppia con il copilota Sergio Deiana) Roberto Cocco tornerà a bordo della Skoda Fabia R5 e, in questa occasione, sul sedile di destra ci sarà il navigatore Paolo Cottu.
La Skoda Fabia R5 che avrà all’interno un equipaggio completo con i colori Porto Cervo Racing sarà quella di Sandro Locci e Fabrizio Musu. L’equipaggio, dopo l’esperienza positiva al Rally del Vermentino, parteciperà alla gara organizzata dalla loro Scuderia con l’intento di acquisire maggiore esperienza sui diversi fondi stradali in un’ottica di programmi futuri.
Tra i copiloti della Porto Cervo Racing ci sarà Marco Murranca. Dopo la positiva stagione agonistica 2021 a bordo della Skoda Fabia R5 (contraddistinta dalla quinta posizione assoluta al Rally del Parco Geominerario della Sardegna e dal sesto posto assoluto al 9° Rally Terra Sarda) Murranca si presenta al via della gara organizzata dalla sua Scuderia sulla vettura della casa boema condotta dal pilota Antonio Pascale.
Il pilota del Team Giuliano Tilocca tornerà a correre con il copilota Nicola Perrone e, in questa occasione, lo farà a bordo di una Renault Clio R3C. Tilocca, come altri portacolori della Scuderia, ringrazia il presidente Atzei e tutto il Team per aver organizzato il Rally Terra Sarda che, anno dopo anno, diventa sempre più importante e divertente per tutti gli appassionati.
Presente per la prima volta al Rally Terra Sarda l’equipaggio toscano formato da Paolo Moricci e Paolo Garavaldi (Renault Clio Rally4) che, dopo il Rally Città di Pistoia corso lo scorso weekend, non sono voluti mancare all’appuntamento organizzato dalla loro Scuderia.
Dopo sette anni durante i quali hanno corso sugli sterrati del Campionato Italiano Rally Terra e qualche prova del WRC Rally Italia Sardegna, l’equipaggio formato da Michele Liceri e Salvatore Mendola (#34 Peugeot 208 Rally4) tornerà a correre in una gara su asfalto: la scelta è ricaduta proprio sulla gara organizzata dalla Scuderia che rappresentano da tanti anni, la Porto Cervo Racing, una gara, il Rally Terra Sarda, valido come ultima sfida del TER Tour European Rally e come prova della Coppa Rally 9ª Zona.
Al via del Rally Terra Sarda anche l’equipaggio formato dal pilota Vanni Pileri – che fa parte del direttivo del Team – e dal copilota Lirio Baglio. Dopo il Rally dei Nuraghi e del Vermentino corso su una Peugeot 106 S16, l’equipaggio si presenterà al via della decima edizione della gara organizzata dalla Porto Cervo Racing per la prima volta a bordo di una Peugeot 208 Vti (#43).
Con i colori Porto Cervo Racing ci saranno anche Mauro Dore e Piergiorgio Ladu che correranno la decima edizione della gara a bordo di una Peugeot 208 Vti (#46).
Dopo il terzo posto di classe conquistato nella scorsa edizione del Rally Terra Sarda, si ripresentano al via Alessandro Murgia e Giuseppe Porcu sulla Peugeot 208 Vti con il numero 49 sulle fiancate.
Un’altra Peugeot 208 Vti (#51) con i colori Porto Cervo Racing sarà quella condotta da Fabrizio Pittorru coadiuvato alle note da Roberto Ragnedda.
Al via del “Terra Sarda” anche gli altri copiloti del Team dell’Ogliastra, nell’ordine Tonino Mulas che leggerà le note a Gianni Piras su Renault Clio RS (#71), e il navigatore Alessandro Pompei in coppia con Angelo Mulas su Citroën C2 Vts.
Infine, il “Terra Sarda” sarà il Rally d’esordio per l’equipaggio ogliastrino formato da Mirco e Maurizio Lorrai che correranno a bordo di una Peugeot 106 Rallye.
Il programma del Rally Terra Sarda – https://www.portocervoracing.it/web/rallyterrasarda/ – organizzato dalla Porto Cervo Racing, valido per il TER Series, per la Coppa Rally Zona 9 e per il Campionato Rally Delegazione Sardegna, prevede 11 prove speciali suddivise in 2 giorni di gara.
Sabato 8 ottobre, dopo lo shakedown “Gallura-Fonti di Rinaggiu-Tecnograf” (dalle 8 alle 11), sono in programma le PS1 e PS3 Tempio Pausania “I Graniti di Gallura-Fabrizio De André”, le PS2 e PS4 Aglientu “Mare Verde-Grimaldi” e la PS5 Arzachena “Il Centenario-Aire”, mentre domenica si correranno le PS6 e PS9 Arzachena “L’Isuledda-Gimar-Star Solar”, le PS7 e PS10 Palau “Prova dei Giganti-Cala Costruzioni”, le PS8 e PS11 Porto Cervo “Costa Smeralda-Ayla Project”.
La partenza sarà da Tempio Pausania sabato 8 ottobre alle ore 14:30 e l’arrivo a Porto Cervo (Molo Vecchio) domenica 9 ottobre alle 15:30, dopo 73,49 chilometri cronometrati e 325,11 complessivi.
Porto Cervo Racing: attività, web e social. Nel sito internet della Scuderia Porto Cervo Racing www.portocervoracing.it – che integra la comunicazione offerta attraverso le pagine Social (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube) – è possibile trovare tutte le notizie relative alle attività del Team, con la sezione, tra le altre, creata per i suoi piloti e co-piloti, ed inoltre, è presente un “sito nel sito” interamente dedicato al “10° Rally Terra Sarda” e al “2° Rally Terra Sarda Storico” in programma dal 7 al 9 ottobre.
Ufficio Stampa Porto Cervo Racing Team

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su