Moto: Pillolla e Mura insieme per l’R7 Cup

Si sono chiuse in poche settimane le iscrizioni al Campionato Yamaha R7 Cup, il quale ha registrato l’iscrizione di ben 38 piloti. 
Due i sardi nello schieramento: Giuliano Pillolla, di Pimentel e Stefano Mura, di Sassari che per la stagione 2023 hanno deciso di scendere dalle “ruote basse” per dedicarsi a questa nuova esperienza sportiva firmando a Verona, nella giornata di ieri, il contratto con il team RAM ed il Motoclub dei Rapaci.

Il campionato seguirà le tappe del CIV nei vari circuiti del mondiale come Misano, Mugello, Imola e Vallelunga. 
“Sarà dura, ma sono più che sereno e motivato. La priorità sarà quella di imparare dai migliori e dare il meglio di me dall’inizio alla fine della stagione”, riferisce Pillolla. “Sfrutteremo al meglio la pausa invernale ed il clima della nostra Sardegna per allenarci nei circuiti isolani in attesa dei primi test”.

Il lavoro con il nuovo Team inizierà, infatti, nel mese marzo nel circuito di Misano con i primi test. 
“La motivazione non ci manca”, aggiunge Mura, “saranno inoltre fondamentali gli allenamenti nella Lorenzo Motorbike School di Mario Cuccu”.
Fonte e foto: ufficio stampa


Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

CIV 2023: comincia tutto da qui

Presentata al Motor Bike Expo la nuova stagione di quell’ampio progetto di crescita del talento che è il CIV, testimoniato anche dalla consegna a Vuono,

error:
Torna su