Pistoia Corse già al lavoro per il 2023

Pistoia Corse: “Prato Storico” promosso nel Trofeo di 3^ Zona, previsto a fine aprile e il “Città di Pistoia” confermato per ottobre, a coefficiente 1,5 per la 6^ Zona.
Ultimi giorni dell’anno, per Pistoia Corse, a tirare le somme della stagione appena finita con un bilancio estremamente positivo, buoni anche per iniziare a tracciare le linee della prossima annata sportiva.
Sarà un 2023 dove si raccoglieranno i frutti dell’ottimo lavoro organizzativo svolto sia con il classico appuntamento del Rally Città di Pistoia che per il nuovo Rally Storico Città di Prato, nato quest’anno con la collaborazione della AS Sport e Motori.
Verranno riproposte entrambe le gare, con la prima “a scendere in campo” che sarà la 2^ edizione del Rally Storico Città di Prato, in programma per il 29 e 30 aprile. La gara, che sarà organizzata di nuovo in joint con la AS Sport e Motori e con il sostegno di ACI Prato, già dopo la prima edizione è stata promossa al rango del Trofeo Rally di 3^ zona per quanto riguarda le auto storiche (sarà il primo appuntamento), un riconoscimento del quale andar fieri dopo appunto un solo anno di vita del rally.
Si passerà poi tutta l’estate, per andare a proporre il “classico”, la 44^ edizione del Rally Città di Pistoia, una delle gare più iconiche in Toscana, punto fermo per molti rallisti, appuntamento previsto per il 30 settembre-01 ottobre, organizzato con l’Automobile Club Pistoia, che chiuderà la Coppa Rally di VI zona, con coefficiente 1,5.
Nella foto: il podio dell’edizione 2022 (foto IMAGO)
Fonte: Ufficio stampa Alessandro Bugelli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su