Team. MM Motorsport tra la Corsica ed il Piemonte

MM Motorsport attesa protagonista al Rallye Aiacciu e al Rally Lana Storico,
Il team di Porcari impegnato su due fronti nel weekend: pronta la Skoda Fabia Rally2 Evo “gommata” Pirelli da affidare a Ludovic Pomponi, sulle strade del Rallye Aiuacciu Corsica Suttana. Dal contesto moderno a quello storico, di supporto a Valter Pierangioli atteso sulle prove speciali del Rally Lana Storico con la Ford Sierra Cosworth.

Sarà un altro fine settimana di grandi contenuti, quello proposto a MM Motorsport dai suoi equipaggi portacolori. Il team lucchese è pronto a concentrare energie mentali e fisiche su due fronti, il Rallye Aiacciu Corsica Suttana ed il Rally Lana Storico, appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally Autostoriche in programma a Biella. Novantadue, i chilometri che caratterizzeranno l’appuntamento corso, impegno che il team di Porcari affronterà affidando la propria Skoda Fabia Rally2 Evo a Ludovic Pomponi, driver chiamato all’esordio sulla vettura “gommata” Pirelli che condividerà con il copilota Nicolas Ferracci. Un confronto che vedrà i suoi protagonisti interpretare, venerdì, le prime tre prove speciali in programma, con i sei restanti tratti cronometrati a caratterizzare il sabato, ultimo giorno di gara.
Cercherà il riscatto, dopo il ritiro che ha compromesso la leadership alla Coppa Città di Prato dello scorso weekend, Valter Pierangioli. Il pilota senese sarà parte integrante del Rally Lana Storico, manche valida per il Campionato Italiano Rally Autostoriche in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Biella. Affiancato alle note da Rita Ferrari, l’esperto driver affronterà centosette chilometri distribuiti su otto prove speciali, da interpretare nell’intera giornata di sabato al volante della sua Ford Sierra Cosworth 4×4, vettura equipaggiata con pneumatici Pirelli.
Fonte: Ufficio stampa | Gabriele Michi
Nella foto (MM Motorsport): la Ford Sierra Cosworth di Valter Pierangioli

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Tutto pronto per La Marca Classica 2022

Definiti gli ultimi dettagli per la manifestazione organizzata da ACI Treviso nella duplice formula della regolarità classica, valevole per il Campionato Italiano, e regolarità turistica.

error:
Torna su