Vittoria al Rally di Natale a Taormina per Pavel Group. Prossima gara il 31° Rally “Il Ciocchetto”

Vittoria siciliana per Pavel Group: a Novelli-Anastasi il Rally di Natale a Taormina. Una vittoria di forza da parte del driver di Santa Teresa Riva che tornava alle gare dopo tre stagioni di pausa. Soddisfazioni anche a Sperlonga, con il primato in gruppo N di Leonardo Pucci. Questo fine settimana al via del “Ciocchetto” con Claudio Vona.
Un vero e proprio regalo di Natale, quello che Pavel Group ha ricevuto da Diego Novelli e Alessandro Anastasi al Rally di Natale a Taormina, vincitori di forza di una gara rivelatasi assai tirata ed avvincente.
La Skoda Fabia R5 che la compagine pistoiese gli ha affidato, per Novelli si è rivelata l’arma perfetta e vincente per aver ragione di una concorrenza decisamente qualificata, tornando alle gare dopo quattro stagioni di stop. In primis doveva ritrovare tutti gli equilibri necessari per guidare una top car, certamente contando sul supporto della squadra. Il pilota di Santa Teresa Riva, affiancato dal bravo co-driver di Villafranca Tirrena si è aggiudicato la gara di forza, con un attacco continuo che gli ha permesso di vincere le prime sei prove speciali sulle sette disponibili, risultato dunque esaltante per equipaggio e per Pavel Group che ha affiancato al meglio la loro prima esperienza con il team.
“Dopo 4 anni di stop la vittoria in casa è una gioia particolare, un regalo di Natale straordinario – ha dichiarato un emozionato Novelli al traguardo di Taormina – Una gara certamente difficile soprattutto per le condizioni del meteo e del fondo nella giornata di sabato. Vettura perfetta ed un navigatore top hanno favorito il tutto. Aspettavamo tutti il ritorno delle gare sulle nostre bellissime strade e la presenza del pubblico ha esaltato tutta la competizione. Complimenti a tutti gli avversari ed un grazie alla squadra per il supporto che ci ha fornito!”
Se la gara siciliana è stata un successo vibrante, a Sperlonga, per la 14^ edizione della classica Ronde di fine anno, sulla Riviera di Ulisse la gioia non è stata da meno, completando un week-end di alto profilo, con la collaborazione di Engine Sport. Il montecatinese Leonardo Pucci, in coppia con Samuela Leporatti sulla Renault Clio RS ha vinto il Gruppo N e la classe N3, risultato d’effetto considerando la lunga assenza dalle gare dell’equipaggio e considerando le difficili condizioni incontrate, con la gara avversata dalla pioggia. Al via, su pari vettura, anche Massimo Antonio Lepore, con alle note Barbara Perugini, finiti secondi di Gruppo N in una competizione con la quale hanno costantemente duellato con Pucci e Leporatti, con i quali vi è peraltro grande sintonia ed amicizia.
Sorriso poi anche per Luca Panzani, pilota di Engine Sport, che ha corso al Rally del Brunello, ultimo atto del tricolore Terra calandosi nell’inusuale ruolo di copilota al fianco dell’amico Luca Lazzeroni, finendo l’impegno in seconda posizione di classe A5, con la MG ZR 105.
ULTIMA GARA DEL 2022: IL RALLY “CIOCCHETTO”
Questo fine settimana Pavel Group sarà al via del 31. Rally “Ciocchetto”, il classico di fine stagione che si corre interamente dentro la tenuta del Ciocco a Castelvecchio Pascoli, Lucca. Al via della gara, con una Skoda Fabia R5, ci sarà Claudio Vona, in coppia con Simone D’Agostino, per quella che sarà la loro settima uscita stagionale, la seconda con una vettura del team, dopo l’esperienza di ottobre al “Terra Sarda”.
Saranno ben sedici, le prove speciali della gara, suddivise in due tratti cronometrati, da ripetere quattro volte, per ognuna delle due tappe. Sono 39,40 i km di speciali, su un percorso totale di 84,47 km, interamente su fondo asfaltato.
“Il Ciocchetto Event” conferma lo svolgimento in due tappe, tra il sabato e la domenica, il 17 e 18 dicembre. La prima tappa prenderà il via sabato 17 alle ore 13.30, dallo Stadio del Ciocco, con arrivo alle ore 19.46 al Parking 2. La seconda tappa scatterà domenica 18, alle ore 8.00 con arrivo finale alle ore 14.46.
Nella foto Novelli-Anastasi in azione
Fonte: ufficio stampa Alessandro Bugelli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su