Eventi. Al MiMo 2022 la prima selezione eSport di ACI Rally Italia Talent

In occasione del MiMo – Milano Monza Open-Air Motor Show, che si svolgerà dal 16 al 19 giugno prossimi, ACI Rally Italia Talent, alVolante e Suzuki invitano gli aspiranti rallisti a sfidarsi a bordo della Swift e-Sport di Gran Turismo 7.
Un evento e-Sport che si svolgerà presso lo stand di alVolante in piazza San Carlo a Milano dal 16 al 19 giugno, tutti i giorni con orario continuato dalle 13.00 alle 22.00.

Chi si distinguerà con la PlayStation, parteciperà gratuitamente alla selezione regionale di ACI Rally Italia Talent che si disputerà all’Autodromo di Monza, nei giorni 14 e 15 luglio, al volante di Swift Sport Hybrid, scelta da Aci Rally Italia Talent come miglior auto sportiva compatta, performante e divertente.
La prima edizione di ACI Rally Italia Talent versione eSport avrà luogo nell’insolita e suggestiva cornice di Piazza San Carlo nel centro di Milano. In occasione del MiMo – Milano Monza Open-Air Motor Show – ACI Sport e Suzuki andranno a caccia di aspiranti piloti di rally tra i visitatori del Salone lombardo.
All’interno dello stand alVolante, la prima rivista del settore auto per diffusione in Italia, saranno allestite quattro postazioni, con PlayStation 5 e Gran Turismo 7, dove gli iscritti alla selezione potranno alternarsi alla guida di una Swift Sport virtuale. Le iscrizioni, gratuite, avranno luogo esclusivamente presso il desk predisposto in Piazza San Carlo e saranno contingentate in base all’ordine di arrivo.
Chi si distinguerà con la console e Gran Turismo 7 sarà invitato a partecipare a una vera e propria selezione di Aci Rally Italia Talent, che si terrà all’Autodromo di Monza, nei giorni 14 e 15 luglio.

La selezione sarà determinata dai migliori tempi sul giro di un percorso virtuale su Gran Turismo 7 e dal giudizio dei selezionatori Giorgio Mangano, che rappresenta il collegamento ideale tra il motorsport reale, avendo vinto Aci Rally Italia Talent nella Categoria Under 23, e quello virtuale, dove si è laureato campione del 1° FIA GT World Tour e figura tra i dieci migliori piloti a livello mondiale e Gigi Pirollo, navigatore bi-campione del mondo rally, con oltre 500 rally disputati, già coordinatore degli Esaminatori di Aci Rally Italia Talent sin dalla sua prima edizione nel 2014.
A Monza, i 25 piloti di Gran Turismo 7, selezionati in occasione del MiMo, potranno dare prova delle proprie capacità di guida su una Swift Sport Hybrid, auto scelta da ACI Rally Italia Talent, e proveranno a conquistarsi la possibilità di partecipare gratuitamente a una gara valida per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport nel Team ufficiale di Rally Italia Talent.

Più che mai #rallypertutti
Attraverso questa iniziativa ACI Rally Italia Talent si dimostra fedele al suo motto #rallypertutti. La manifestazione permette a chiunque di avvicinarsi al mondo del motorsport, anche a chi non ha mai corso, avuto una licenza e neppure la patente. Per candidarsi e mettersi in gioco, come piloti o navigatori del RIT, sarà sufficiente aver compiuto 14 anni (per i minorenni è necessaria la liberatoria dei genitori).
Con l’appuntamento del MiMo la sfida del format ideato nel 2014 da Renzo Magnani entra anche nel mondo virtuale degli eSport, aprendo così le sue porte a un pubblico ancor più vasto e variegato.
Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909
Suzuki Motor Corporation è un costruttore di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Suzuki nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili. Nel 1920 il laboratorio Suzuki Loom Works diventa Suzuki Loom Manufacturing Co, e nel 1952 viene introdotta la prima bicicletta motorizzata, la Power Free. Nel 1954 Suzuki diventa Suzuki Motor Corporation Ltd e nel 1955 nasce Suzulight, la prima automobile, seguita nel 1965 dal primo motore fuoribordo, il D55. Nel 1970 debutta Jimny LJ10, il primo 4×4 e nello stesso anno appare il mini MPV Carry L40V, 100% elettrico.
Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita puntando su tecnologia, affidabilità, design e innovazione.
Fonte e foto: SUZUKI ITALIA SpA | Ufficio Stampa e PR Corporate

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Tutto pronto per La Marca Classica 2022

Definiti gli ultimi dettagli per la manifestazione organizzata da ACI Treviso nella duplice formula della regolarità classica, valevole per il Campionato Italiano, e regolarità turistica.

error:
Torna su