La Delegazione ACI Sport Lombardia tributa i suoi campioni

Dopo la festa dell’AC Bergamo, all’Autodromo di Monza e all’AC Varese sono stati premiati i piloti che più hanno rappresentato la regione in Italia e nel mondo nel corso di questa stagione 2022.
Un tripudio di titoli ha portato ad una grande festa di fine anno per la Delegazione ACI Sport Lombardia che in questi giorni ha chiamato in rassegna i suoi campioni per tributare il doveroso ringraziamento al termine della esaltante stagione 2022.
Grande festa ieri sera, venerdì 16 dicembre, nella sede dell’AC Varese. Una serata che entrerà nella storia dell’Ente lombardo, dato che i risultati ottenuti dagli sportivi varesini in questa annata sono stati esaltanti ed importanti. Settanta invitati tra autorità, piloti e commissari di percorso, con la presenza del Delegato Regionale ACI Sport Lombardia Alessandro Tibiletti e del Presidente dell’AC Varese Giuseppe Redaelli.
La serata è stata una celebrazione dei titoli più importanti con Mauro Miele, laureatosi vincitore del WRC2 Masters al termine di una leggendaria stagione nel Mondiale Rally; Alessio Rovera che ha conquistato la categoria LMP2 del FIA World Endurance Championship, la serie di durata più prestigiosa al mondo, e Lorenzo Colombo terzo nella European Le Mans Series. Assenti per un impegno in gara il neo campione italiano rally Andrea Crugnola e il secondo classificato Damiano De Tommaso.
In chiusura non è mancato un sentito “in bocca al lupo” ai varesini Ottavio Missoni, nipote del celebre stilista, che si prepara alla Dakar 2023 in sella alla sua Honda CRF 450, e David Bizzozero, al via nella Dakar Classic con una Range Rover Hab V2.
Serata da ricordare anche quella di mercoledì al Teatro Creberg di Bergamo, con 1400 persone in platea, e quella di giovedì all’Autodromo Nazionale di Monza dove sono stati celebrati i piloti che, grazie alla loro prestazione nel corso di tutta la stagione e soprattutto al Rally del Lazio Cassino-Pico, Finale Nazionale Coppa Italia Rally ACI Sport, hanno permesso alla Regione Lombardia di primeggiare nella classifica regionale a squadre.
Alessandro Tibiletti, Delegato Regionale ACI Sport Lombardi, Paolo Longoni, Consigliere di AC Milano e Fiduciario Provinciale di ACI Sport oltre a Pietro Meda, Vicepresidente dell’Automobile Club Milano, Giuseppe Redaelli, Presidente dell’Autodromo, Alfredo Scala, Direttore dell’Autodromo, Alberto Ansaldi, Direttore dell’Automobile Club Milano, i delegati delle varie province regionali, hanno premiato gli equipaggi. Gli applausi, meritati, sono andati ad Enrico Oldrati ed Elia De Guio, Luca Fiorenti e Daniel Pozzi, Moreno Cambiaghi e Giulia Paganoni, Sara Micheletti e Miriam Marchetti, Ludwig Zigliani e Giuseppe Rota.
Da non dimenticare poi che nel corso della serata sono stati premiati anche i commissari di percorso dell’AC Milano, figure indispensabili per lo svolgimento delle gare e per la garanzia di sicurezza che, oggi più che mai, è uno degli elementi fondanti del motorsport.
Fonte e foto: ufficio stampa Erregimedia
Nella foto in alto, la serata di premiazione all’Autodromo di Monza e, nella foto sotto, la serata di premiazione all’Automobile Club Varese.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su