Motocross. Il 14 e 15 maggio torna a Riola Sardo il mondiale MXGP

Manca poco al grande ritorno in Sardegna del mondiale MXGP. Aperta la prevendita dei biglietti online a prezzi scontati.
Dopo il successo della scorsa edizione, che ha segnato ufficialmente l’ingresso del crossodromo internazionale Le Dune di Riola Sardo nel circus iridato del campionato mondiale motocross della massima categoria, il MXGP tornerà il 14 e 15 maggio per assegnare di nuovo il GP della Sardegna 2022.
Il territorio della provincia di Oristano nella Sardegna centro-occidentale, a pochi passi da siti archeologici e al mare del Sinis che rappresenta una delle parti più suggestive dell’area, sarà centro dell’attenzione per chi ama la moto e gli sport motoristici con una competizione straordinaria come il Gran Premio della Sardegna di Motocross valida come ottavo round del calendario mondiale.
È un evento emozionante quello che si svolgerà sui 1.750 metri del suggestivo circuito Comunale oristanese Le Dune, e questo grazie al contributo della Regione, la collaborazione degli enti locali come il Comune di Riola Sardo e la Provincia di Oristano, coinvolte per la buona riuscita della manifestazione.
Una location incantevole in cui il MXGP è impostato per un ampio progetto già avviato dall’Assessorato al Turismo della Regione Sardegna per ospitare lo sport internazionale e presentare la Regione come “Isola dello Sport” portandovi i migliori atleti da tutto il mondo.
La pista di Riola Sardo è conosciuta come un circuito classico ma impegnativo, caratterizzato da un fondo sabbioso che ne fa una pista altamente tecnica e spettacolare e ben visibile da ogni parte per il pubblico.
Tutti gli occhi degli appassionati saranno puntati sui protagonisti di questa stagione con lo sloveno Tim Gajser (Team HRC – Honda) che ha dominato tre delle quattro prove già disputate sinora, vincendo sempre una manche per ogni round disputato. Tra i protagonisti in graduatoria di questo inizio di stagione anche lo spagnolo Jorge Prado (Red Bull GasGas Factory Racing), così come il francese iridato della MX2 Maxime Renaux (Monster Energy Yamaha Factory Racing), lo svizzero Jeremy Seewer (Monster Energy Yamaha Factory Racing), ma anche il ventiduenne bellunese Alberto Forato (SM Action Racing Team YUASA Battery – GasGas) risultato costantemente tra i migliori azzurri in gara.
Passiamo poi alla classe MX2 da sempre quella dei più giovani, una categoria combattutissima dove spesso i confronti per la vittoria finale sono accesissimi sino all’ultima curva prima del traguardo.
Tra i protagonisti dall’inizio stagione troviamo piloti come il belga ex campione del mondo ed europeo 125 Jago Geerts (Monster Energy Yamaha Factory Racing) e l’ex iridato della MX2, ma anche il pluri-medagliato danese Mikkel Haarup (Big Van World MTX Kawasaki). E poi gli italiani con i rivali più accreditati Andrea Adamo (SM Action Racing Team YUASA Battery) e Mattia Guadagnini (Red Bull GasGas Factory Racing) che hanno iniziato subito bene la stagione agonistica 2022.
Mentre il desiderio di vedere gli specialisti all’opera aumenta per le gare MXGP e MX2 di metà maggio, in gara a Riola Sardo, come da programma, scenderanno in pista anche le pilotesse del mondiale Femminile WMX ed i giovani dell’EMX250 per il confronto continentale.
Il successo che il gruppo di lavoro si aspetta di ottenere nuovamente, oltre alla professionalità degli organizzatori coinvolti in primis il Moto Club Motor School Riola, BPROM e il promotore Infront Moto Racing è dato dal giusto mix tra territorio, periodo temporale e la bravura unica di questi atleti che sapranno incantare gli spettatori regalando emozioni con i confronti più accesi in un ricco programma di gare e intrattenimento ben articolato.
Per vivere l’esperienza del ritorno del MXGP in Sardegna il 14 e 15 maggio, continua la prevendita di questo stupendo spettacolo, assolutamente da non perdere.
L’ambiente naturale che abbraccia il circuito sardo ne fa un impianto tra i più suggestivi, dalle caratteristiche rare nel nostro Paese essendo sabbioso e selettivo ma anche dalle linee tradizionali, la spettacolarità di un tracciato amato dai piloti protagonisti del GP, l’atmosfera che si respira in occasione del Gran Premio della Sardegna, rendono questo evento un appuntamento imperdibile.
Biglietti Online o direttamente sul Circuito.
La prevendita dei biglietti è già aperta ed è possibile prenotarli comodamente online attraverso il sito https://sardegna.motocross-tickets.com/en/55827-mxgp-of-sardegna/ oppure su https://www.boxofficesardegna.it/C1/3700/Content.aspx/Eventi/MXGP_OF_SARDEGNA con sconti per chi acquista in anticipo il biglietto, scegliendo la formula più adatta con ticket per uno o due giorni.
Fonte: ufficio stampa | Nicola Belillo
Nella foto (by MXGP): una partenza MXGP sul circuito Le Dune di Riola Sardo

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su