Scuderie. Weekend a “tinte tricolori” per BB Competition

Liberato Sulpizio atteso protagonista al Rally di Alba.
Il pilota laziale, portacolori del sodalizio spezzino, deciso a confermare le buone sensazioni destate al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo sulle strade del quarto appuntamento di Campionato Italiano Assoluto Rally. Non solo tricolore, nel fine settimana: tre, gli equipaggi attesi sulle strade del Rally di Reggello.

È carico di ambizioni, il fine settimana che si appresta ad affrontare BB Competition. La scuderia spezzina è pronta a vivere il confronto sui chilometri più esclusivi, quelli del Campionato Italiano Assoluto Rally, con Liberato Sulpizio atteso protagonista della sua quarta manche, il Rally di Alba. Il pilota frusinate avrà a disposizione la Skoda Fabia Rally2 Evo equipaggiata con pneumatici Michelin e condivisa con Alessio Angeli, vettura che ha visto il driver cogliere la tredicesima posizione assoluta alla recente Targa Florio, gara condizionata dall’incertezza meteo che non gli ha, tuttavia, negato ottimi spunti al volante della “turbocompressa” messa a disposizione dal team Autosole 2.0. Un traguardo concretizzato grazie ad un dialogo già soddisfacente con la vettura sviluppato nell’occasione di rientro sul grande palcoscenico, quello garantito dalla massima espressione rallistica nazionale.
Per Liberato Sulpizio, l’occasione di conquistare punti fondamentali nella classifica dedicata al Campionato Italiano Rally Promozione, serie che – dopo il Rally di Alba – vedrà il pilota frusinate allo “start” del Rally di RomaCapitale. A rallentare la corsa dell’alfiere di BB Competition, sulle strade della Targa Florio, era stata una scelta di gomme non congeniale alla fase finale di gara ed una errata impostazione in chicane. Particolari che non avevano tuttavia ridimensionato un rientro all’agonismo soddisfacente dopo dieci mesi di inattività.
NON SOLO CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO RALLY: BB COMPETITION CON “TRE PUNTE” A REGGELLO.
Dalle strade della provincia di Cuneo a quelle del Valdarno Fiorentino, contesto che – nel fine settimana – vedrà BB Competition schierare tre equipaggi portacolori, in “joint” con Lunigiana Gomme, struttura che equipaggerà le vetture messe a disposizione dal team V-Sport con pneumatici Michelin. Cercherà punti, alimentando l’obiettivo “CRZ” dopo la brillante prestazione messa in atto sulle strade del primo appuntamento di Zona 6, il Rally Il Ciocco, Marco Betti. Al suo fianco siederà l’esperto copilota Massimo Moriconi, chiamato ad affiancare il pilota spezzino al volante della Peugeot 208 Rally4. Ritorno alle competizioni, a chiusura di una parentesi di inattività durata due anni, per Giorgio Baisi. Il pilota salirà sul sedile della Peugeot 208 Rally4, vettura condivisa con Simona Righetti e mai utilizzata in precedenza. Un ritorno alla collaborazione, quella tra Giorgio Baisi e Simona Righetti, concretizzato a tre anni dall’ultima occasione di arrivo in una competizione, sulla pedana del Trofeo Maremma 2019. Il Rally di Reggello sarà occasione di saggiare le caratteristiche della Renault Clio Rally4 per Giuseppe Iacomini, pilota al quarto impegno stagionale. Al fianco dell’esperto driver spezzino siederà Simone Marchi, compartecipe di una programmazione sportiva fin qui sviluppata al volante della Peugeot 208 Rally4.
Fonte: ufficio stampa | Gabriele Michi
Nella foto (Acisport): Liberato Sulpizio in azione alla Targa Florio 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna su